Presentazione opuscolo Copyrati

COPYRATI: Riflessioni e strumenti per un superamento del diritto d’autore nell’editoria universitaria

Immaginiamo un’università dove chi fa ricerca scriva i libri e gli studenti li studino. E’ facile. Ora però immaginiamo che per pubblicare questi libri i ricercatori non debbano pagare di tasca loro un editore, come spesso accade, ma che anzi ricevano un compenso – anche modesto – magari dalla loro università. Proviamo a immaginare anche che questo insieme di testi, di dati, di ricerche e di saperi che servono agli studenti per dare i loro esami sia disponibile a tutti sul sito della stessa università. Gratis. Magari in Pdf, così che se qualcuno volesse leggerli potrebbe stamparli a casa o in copisteria. Siamo degli utopisti? Dei pazzi? Forse sì. Ma di certo non più pazzi delle leggi che regolano oggi il diritto d’autore e il mercato editoriale.

Presentazione a cura dell’Assemblea della Statale

21 marzo ORE 19 suppergiù
Via conchetta 18, Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *