Riflessioni di fine millenio

Riflessioni di fine millenio
Carlo Oliva
novembre 1999

da
"A" Rivista Anarchica
anno 29 numero 259

Ammettiamolo pure. Dal punto di vista di coloro che l'avevano elaborata, l'ipotesi che l'alba dell'anno 1000 dopo la nascita di Cristo potesse segnare la fine di questo povero mondo non mancava di una certa logica. Mille, in sostanza, è una bella cifra tonda e una volta ammesso che l'Universo sia il frutto dell'attività di un Creatore intenzionato, un giorno o l'altro, a porvi clamorosamente fine, l'idea di far coincidere questo atto estremo con una data in qualche modo significativa, una data che chiunque, purché dotato di un po' di sale in zucca, avrebbe potuto facilmente prevedere, cogliendo l'occasione di prepararsi spiritualmente all'inevitabile palingenesi, sembrava abbastanza ragionevole. Naturalmente bisognava ammettere un certo numero di postulati, diciamo così, minori: bisognava sorvolare sul fatto che mille fa cifra tonda soltanto nel sistema decimale, che non è certo l'unico sistema numerico possibile, ed era necessario supporre, a rischio di peccare di superbia, che il Sommo Fattore si interessasse esclusivamente al nostro pianeta e a quella non grandissima parte di suoi residenti che dalla data di nascita (supposta) di uno sfortunato profeta palestinese contavano gli anni della propria era …

more ...

Bitume

Bitume da

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=

                     __   _   _       _ _     __
                    / _| | | | |_ __ (_) |_  |_ \
                   | |   | | | | '_ \| | __|   | |
                   | |_  | |_| | | | | | |_   _| |
                    \__|  \___/|_| |_|_|\__| |__/
                      |       newsletter      |

----[ bitume ]-----------------------------------------------------------------

Bitume, trasmissione radiofonica aperiodica a cura di unit hacklab di Milano.

Lunedì 18 novembre 2019 ore 21:00

diretta: https://unit.abbiamoundominio.org:8000/bitume.ogg
podcast: https://unit.abbiamoundominio.org/bitume/

L'approfondimento satirico della rivoluzione digitale.

Bitume parla di diritti digitali, di nuove forme di protesta incentrate sulla tecnologia, di media caldi e freddi, di server liberi, di hacking, di sicurezza in rete, di privacy e di anonimato, di informazione dal basso, di crittografia, di brevetti e licenze aperte, di file sharing e di programmazione. E ovviamente di software libero e di GNU/Linux.

Questa puntata: data-justice.

Più info su UNIT

more ...

Buono a sapersi

Buono a sapersi Felice Accame 10/06/2012

da
LA CACCIA
Caccia all'ideologico quotidiano
rubrica di Felice Accame e Carlo Oliva

Radio Popolare 1986 - 2012

Google, l'algoritmo, la profilazione, e la sicurezza ... pubblica

Ascolta (9 min)

more ...

Priorità

Priorità Felice Accame 19/10/1997

da
LA CACCIA
Caccia all'ideologico quotidiano
rubrica di Felice Accame e Carlo Oliva

Radio Popolare 1986 - 2012

Iniziamo con questo pezzo a pubblicare materiale d'archivio, letture critiche ma talvolta quasi preveggenti di un futuro che è.

Ascolta (2 min)

more ...

Esperimenti pubblici di controllo in Spagna

Esperimenti pubblici di controllo in Spagna da El Pais

Snap Map

Grazie ad un accordo con i tre principali operatori di telefonia mobile (Movistar, Orange e Vodafone[1]) l'Istituto Nazionale di Statistica di Spagna (INE) monitorerà la posizione di tutti i cittadini che si agganciano con il cellulare a celle telefoniche situate in Spagna.

El Pais riporta che 'in nessun caso saranno trasmessi dei dati personali', che le rilevazioni sono 'completamente anonime'.

Nei giorni tra il 18 e il 21 Novembre sarànno monitorate le posizioni e gli spostamenti degli apparecchi telefonici.

Una seconda rilevazione si concentrerà sui flussi di pendolarismo (per lavoro o studio).

Una terza misurazione si occuperà di studiare, sempre basandosi sulla geolocalizzazione compiuta dalle compagnie telefoniche, i movimenti stagionali. L'INE seguirà gli spostamenti in due giorni estivi, il 20 luglio e 15 agosto,il 25 dicembre e domenica 24 novembre.

Segue su El Pais

(naturalmente, aggiungiamo noi, è un genere di informazione che Google ha già da tempo ... regolarmente ... tutti i giorni ...)

[1] Vodafone lascia ai suoi clienti la possibilità di negarsi a questa rilevazione.

more ...

Autocostruzione di centraline per il rilevamento di polveri

domenica 06 ottobre 2019 ore 16:00 @Cox18 - via Conchetta 18 - milano

Autocostruzione di centraline per il rilevamento di PM10 e PM2.5

centraline autonome

Durata minima
2 ore (intro teorica 45min, il restante assemblaggio e configurazione della centralina)

Numero partecipanti ottimale
10 (possono essere anche di più se per esempio sono in 2 per una centralina) vi preghiamo quindi di comunicarci prima l'intenzione di partecipare all'indirizzo lost@inventati.org in modo da permetterci di procurare un congruo numero di kit

Descrizione
L’autocostruzione di centraline per rilevare PM10 e PM2.5 non è un evento a termine ma un processo conviviale e comunitario di attivismo climatico. Partiamo dall’idea che il dato non sia “dato” ma bensì un costrutto sociale che dipende dal contesto, dagli oggetti e dagli attori che hanno partecipato alla sua costruzione. Crediamo che la riappropriazione della gestione, produzione ed analisi del fenomeno analizzato possa portare ad una maggiore consapevolezza e quindi coinvolgimento nella costruzione di una città pubblica e solidale.
Il workshop sarà tenuto da OffTopic

Iscrizione
Non è prevista una vera e propria iscrizione ma per avere un'idea delle centraline da portare vi preghiamo di comunicare la vostra persenza all'email lost@inventati.org

Strumenti necessari
Un …

more ...

Workshop networking (facile)

Sabato 28 settembre ore 16.30
@Cox10 - via conchetta 18 - milano

Workshop di introduzione (facile) al networking

cabling

  • IP pubblici e privati
  • IP statici e dinamici
  • rete locale e pubblica (LAN e WAN)
  • reti e sottoreti
  • DNS, Hostname
  • Porte TCP
  • cosa c'è nel pannello di configurazione di un Router domestico?
  • IP V4 e IP V6

se possibile portatevi il vostro PC

Il workshop non prevede conoscenze particolari ed è propedeutico al workshop del 6/10 Autocostruzione di centraline per il rilevamento di polveri

durata un'ora circa

il workshop è gratuito

more ...



Come il Pentagono condiziona e finanzia la ricerca scientifica in Italia

Ecco come il Pentagono condiziona e finanzia la ricerca scientifica in Italia
di Antonio Mazzeo

La ricerca scientifica nelle università e nei laboratori di istituti pubblici e privati italiani? Sempre più finalizzata allo sviluppo di armi e tecnologie belliche e con il generoso contributo delle forze armate degli Stati Uniti d’America. E’ quanto emerge dall’analisi del data base relativo alle spese effettuate dal governo di Washington, consultabile liberamente in rete (vedi https://gov.data2www.com). La sistematizzazione dei dati, non certo facile per l’enorme mole degli indicatori e delle informazioni contenute, ha permesso di documentare come a partire dal 2010 ad oggi il Dipartimento della Difesa USA, congiuntamente a US Army, US Air Force e US Navy abbia sovvenzionato con oltre 15 milioni di dollari programmi, sperimentazioni, conferenze, workshop e scambi internazionali delle università e dei più noti centri di ricerca nazionali.

segue su stampalibera

more ...